Installazione tweeter

Oltre a farsi vedere bisogna farsi sentire

Moderatore: cesebeccadopo

Rispondi
Erkole
Messaggi: 3
Iscritto il: 18/04/2020, 19:01
Nome: andrea FERRARI
Auto: Panda 3 2011

Installazione tweeter

Messaggio da Erkole » 18/04/2020, 19:08

Ciao ragazzi.
Sono nuovo.
Anni fa avevo una Opel Corsa con impianto così composto:
Tweeter e woofer da 16 della zacks. Amplificatore e subwoofer da 32 della ciare.

Durante sta quarantena mi è balenata l'idea di sostituire le casse di cartone della pandina in mio possesso.
Partiamo dalla cosa che nn sapevo: nn ci sono i tweeter...e nn me ne sono mai accorto. (Piano con gli insulti).

Dopodiché...vorrei cambiare semplicemente i woofer anteriori e aggiungerci i tweeter. Ma senza utilizzare l amplificatore.

Devo ordinare il crossover online per sdoppiare le frequenze.
Utilizzo l unico cavo che arriva dallo stereo e lo sdoppio?
Giusto?

X il crossover ...pensavo ad un Ciare CF221

Ultima domanda...la più importante: qual è la profondità massima che si ha a disposizione per le casse? Hoisurato quelle di fabbrica ...e con l'adattatore siamo sui 6,3 cm....mentree mie zacks sono solo le casse 6,8 cm

Please. ....help me

Grazie

Avatar utente
ozama
Messaggi: 146
Iscritto il: 20/11/2016, 16:28
Nome: Stefano Zamagni
Auto: Fiat Panda Lounge Twin Air Turbo Natural Power
Località: Copparo

Re: Installazione tweeter

Messaggio da ozama » 20/04/2020, 23:08

Se non fai una decente insonorizzazione alle portiere, ti conviene tenere gli altoparlanti originali. Chiaro: a meno che non siano rotti. Di solito, negli anni ci molla la sospensione in foam.
Ancora di più, ti conviene tenere gli altoparlanti originali se pensi di non amplificare seriamente.
Sono le classiche cose che nessuno crede e poi, cambiando altoparlanti, finisce per sentire solo gli acuti.
C'è un motivo fisico, per quello che ti sto dicendo: gli altoparlanti originali sono progettati per ottenere un suono "pieno" anche suonando praticamente in aria libera. Vero che il suono è poco preciso, poco esteso e "rimbombante". Ma almeno suonano forte con poca potenza.
Montando due altoparlanti progettati per la maggiore qualita, serve più potenza a parità di pressione e serve chiudere i cortocircuiti acustici per ri avere la "sensazione di pienezza" che perderai.
A proposito. Sulla Panda terza serie i tweeters sono nei montanti, per le versioni che li montano. Se tu hai le coperture dei montanti lisce, ti consiglio di installarli nei triangolini degli specchietti. Dai passa cavi puoi passare tranquillamente i cavi direttamente, a fianco del connettore, per poter montare il crossover al riparo da umidità, in abitacolo.
Se lasci i woofers originali e acquisti due tweeters piccoli, adatti all'uso con la potenza di una sorgente (15/18 W RMS per canale, a fronte dei fantasiosi "50 W x 4" che solitamente vengono mendacemente dichiarati), in base al consiglio del Costruttore, puoi mettere un semplice condensatore in serie. L'altoparlante originale arriva facilmente fino a 4/5 KHz, prima di scemare. Quindi un tweeterino "a conupola" con un condensatore da 4,7 microFarad non polarizzato è adeguato a rifinire in alto il lavoro del woofer.
Sul crossover: un crossover è progettato per CUCIRE FRA LORO due altoparlanti specifici.
1) la curva di incrocio del filtro cambia con il carico. Ovvero, l'impedenza degli altoparlanti, che è UNA CURVA. Non è minimamente costante. I "4 ohm" tipici, sono l'impedenza a centro banda. Peccato che gli altoparlanti si incrociano ovviamente vicino agli estremi della banda che riproducono. Dove in basso l'impedenza assume valori molto più alti per il picco di risonanza e in alto assume valori mediamente alti per via dell'induttanza della bobina mobile che aumenta naturalmente con la frequenza.
2) la risposta in frequenza di un altoparlante è una curva irregolare. Ed il filtro si progetta per sfruttare questa curva, modificandola, per incrociare QUEI DUE ALTOPARLANTI nel punto migliore per ottenere la linearità auspicata. E la risposta risultante è la somma vettoriale del filtro più gli altoparlanti. Già. Vettoriale, perchè c'è anche da mettere d'accordo lo sfasamento che introduce il filtro in base alla forma che assume sull'impedenza reale dell'altoparlante nel punto dove il filtro agisce, con il naturale sfasamento dell'altoparlante stesso.
Insomma: il crossover è da progettarsi per gli altoparlanti che deve incrociare. Ed in auto è comunque un compromesso, perchè chi progetta un kit coordinato non sa come verranno montati gli altoparlanti. E orientamento e posizione cambiano ulteriormente le carte in tavola.
Ti consiglio di iscriverti ad un forum di car audio per valutare le mie parole assieme ad altre opinioni, al fine di ottenere il miglior risultato con la minima spesa.
Questa è la mia pandina:
https://www.caraudioforum.it/forum/view ... hp?t=11887
Il topic è lungo perchè io sono un appassionato e mi piace provare diverse soluzioni per diletto. L'insonorizzazione delle portiere la puoi valutare meglio in altri topic. Ma, credimi: isolare le due facce della membrana del woofer è FONDAMENTALE per ottenere una buona resa.
Sentirai meglio con gli altoparlanti originali e l'insonorizzazione ben fatta che con i migliori altoparlanti del mondo in una portiera non adeguatamente modificata.
Provare per credere.
Ciao!

Erkole
Messaggi: 3
Iscritto il: 18/04/2020, 19:01
Nome: andrea FERRARI
Auto: Panda 3 2011

Re: Installazione tweeter

Messaggio da Erkole » 22/04/2020, 11:40

Ciao.
prima di tutto...grazie della risposta.

si...effettivamente in questi giorni ho capito che devo montare anche l'amplificatore. (non ricordo il modello) gia in mio possesso.

quindi partiamo con le domande:
1 - la cosa più importante: la profondità in portiera è di 63mm (se il thread che ho trovato è quello corretto). il mio woofer ahime...è 68mm. esiste un adattatore che consenta di arrivare a 68mm? se si...quale? nel caso non esistesse? cosa consigli?

2 - ho visto il tuo thread...cercherò le vie per far passare il cavo di alimentazione dalla batteria all'amplificatore

3 - crossover trovato. era quello della zacks che mi avevano spedito con le casse

4 - l'insonorizzazione è gia prevista. ho del bitume in box e i fonoassorbenti da appiccicare alla parte interna della portiera

Erkole
Messaggi: 3
Iscritto il: 18/04/2020, 19:01
Nome: andrea FERRARI
Auto: Panda 3 2011

Re: Installazione tweeter

Messaggio da Erkole » 22/04/2020, 13:49

ho provato il crossover.
gmenomale funziona ancora dopo tanti anni.

effettivamente ho notato che senza amplificatore , per le casse di qualità, devo tenere un volume piu alto per farle suonare bene. però non erano nell portiera ma a "corpo libero".

Avatar utente
ozama
Messaggi: 146
Iscritto il: 20/11/2016, 16:28
Nome: Stefano Zamagni
Auto: Fiat Panda Lounge Twin Air Turbo Natural Power
Località: Copparo

Re: Installazione tweeter

Messaggio da ozama » 26/05/2020, 8:14

Ciao.
Scusa, ma col Covid 19 lavoro il doppio e non ho avuto tanto tempo..
Penso che tu sia sulla strada giusta per fare le cose fatte bene.
E penso avrai già fatto.
Io, come forse avrai visto più avanti nel 3d, ho poi portato fuori i woofers. In quella situazione puoi andare anche oltre i 70 mm.
Non so come hai risolto. Comunque, costruendo degli adattatori e modificando la cartella all'interno, qualche mm si puó guadagnare anche stando nascosti.
Sull'amplificatore e l'insonorizzazione, specie i tappi rigidi ed il supporto, come avrai constatato, non si puó prescindere.
Come detto, cambiando altoparlanti al volo e con il classico supportino in plastica, purtroppo sentirai peggio.
Quello che manca non sarà certo la pressione ai medioalti, ma tutta la zona tra i 70/80 Hz ed i 3/400: il rigonfiamento "che da corpo", ottenuto dal basso fattore di merito meccanico e dal basso flusso magnetico dei coni originali.
Poi, se hai anche altoparlanti non molto efficienti, ti si abbassa anche la pressione sul resto della gamma in carico al woofer. Mentre quasi sempre i tweeters spiccano e sono da attenuare.
Buon lavoro!

Rispondi